Il Comitato… ne ha fatta di strada!


Esattamente 608 kilometri...... chi lo avrebbe mai detto!

Questa, infatti, la distanza che separa Calco da Roma. Sì, perché uno scritto, un documento redatto dal Comitato Parco Locale del Monte di Brianza in occasione della Festa dell’Albero a Valgreghentino dove erano coinvolti l’amministrazione comunale ed il locale plesso scolastico, è stato utilizzato da un comitato cittadino di Roma per la riqualificazione del Parco Virginiano di Roma. Intanto chiariamo di cosa si tratta. Il Parco Virginiano è un parco storico nel centro della capitale, realizzato negli anni ‘30 dal noto architetto De Vico, massima espressione dell’architettura dei giardini del primo novecento. Dopo 80 anni di vita il parco si presentava in condizioni di degrado e di abbandono con molte delle piante ed essenze presenti da allora venute a mancare. Grazie al Comitato cittadino “Quelli che il Parco“ che si è preso cura di quello, ma anche di altri parchi, è stato possibile ottenere dall’amministrazione capitolina i tanto sperati lavori di riqualificazione. Il Comitato ha lanciato una raccolta fondi tra privati, istituzioni e banche per l’acquisto delle piante scomparse ed è proprio per tale scopo che, malgrado la sterminata letteratura in materia, oltre che la grande offerta del web, la scelta è ricaduta sul nostro documento. Naturalmente ci sentiamo lusingati da tale circostanza, ma questo non fa altro che consolidare la rete di solidarietà e di contatti che è possibile instaurare quando si condividono gli stessi obiettivi. Prendersi cura del proprio territorio come espressione del senso civico oltre che dall’appartenenza ad un luogo nel quale ci si riconosce. Senza trascurare la possibilità di restituire alla fruizione comune spazi e luoghi che diversamente rischierebbero di diventare “terra di nessuno”, riconoscendo loro il grande valore ambientale, storico e sociale.
Comitato Parco Locale del Monte di Brianza

Commenti

Aggiungi un commento