SMOTTAMENTI NEL TERRITORIO DEL MONTE DI BRIANZA

Il nubifragio dei giorni scorsi abbattutosi per diverse ore sui paesi della Brianza lecchese ha investito con particolare intensità il territorio del Monte di Brianza, facendo tracimare i torrenti e provocando numerose frane e smottamenti lungo le strade interne e le vie di collegamento con alcune località collinari.
La violenza occasionale del maltempo certo non si può fermare e può facilemte cusare disastri come quelli avvenuti settimana scorsa, ma siamo convinti che con una più attenta, mirata e pianificata tutela del territorio si possano notevolmente limitare i danni. Un coordinamento tra i comuni, come può essere il P.L.I.S., può sicuramente aiutare nell’ottenere questo obiettivo.

Commenti

Aggiungi un commento