Il Comitato chiede l'incontro con i sindaci

Il Comitato Parco Locale del Monte di Brianza, al fine di sensibilizzare in modo concreto tutte le amministrazioni coinvolte nel territorio del PLIS, ha formalmente inviato ai tredici sindaci dei comuni interessati una richiesta di incontro per illustrare il progetto del parco Locale.

Calco 16 ottobre 2010



Alla cortese attenzione del Sig. Sindaco e giunta del comune di:
Airuno,
Brivio,
Castello Brianza,
Colle Brianza,
Dolzago,
Ello,
Galbiate,
Garlate,
Oggiono,
Olgiate Molgora,
Olginate,
Santa Maria Hoè,
Valgreghentino.






Oggetto: Parco locale di interesse sovraccomunale ( PLIS ) del  monte di Brianza. Richiesta di incontro con il Sig. Sindaco e Giunta comunale.

Io sottoscritto Franco Orsenigo, nato a Calco, Lc l’11.08.1960 e residente a Calco,Lc, in via San Gottardo,22, in qualità di portavoce del Comitato parco locale del monte di Brianza,
chiede
un incontro con il sig. Sindaco e  Giunta comunale. Obiettivo dell’incontro è promuovere il dialogo tra tutti gli attori interessati, quali comuni, provincia e associazioni locali e valutare insieme, alla luce degli strumenti tecnici-amministrativi, quali P.G.T. e P.T.C.P., la possibilità di arrivare ad una proposta condivisa in materia di sviluppo, promozione e tutela del territorio.

Gli incontri con le amministrazioni comunali interessate dalla proposta del parco, insieme alla raccolta firme e a momenti di propaganda e sensibilizzazione, rientrano nella strategia che il comitato si è dato, al fine di raggiungere lo scopo per il quale è nato: La salvaguardia, la tutela e la valorizzazione del monte di Brianza attraverso l’istituzione del parco locale di interesse sovraccomuale ( PLIS ).

Commenti

Aggiungi un commento